Topic 3 Medicina Culinaria Vs Nutrizione

  • La medicina culinaria non è nutrizione, dietetica o medicina preventiva, integrativa o interna, né arti culinarie o scienze alimentari. Non ha un’unica filosofia dietetica; non rifiuta la prescrizione di farmaci; non si tratta semplicemente di buona cucina, di sapori o di aromi; né riguarda esclusivamente le matrici alimentari in cui si trovano micronutrienti, fitonutrienti e macronutrienti.
  • Conioscere la medicina culinaria non ti renderà un esperto di nutrizione. L’alimentazione è importante, ma la maggior parte delle famiglie ha bisogno di competenze e risorse pratiche, oltre all’educazione alimentare, per aiutarle a orientarsi verso diete più sane.

Usando la medicina culinaria, ci concentriamo invece su come: preparare cibi deliziosi in modo semplice, economico e veloce. Le lezioni di nutrizione iniziano «di nascosto», il che significa che l’attenzione è concentrata sull’apprendimento delle tecniche per preparare cibi deliziosi e appetitosi. Solo dopo che gli studenti sono stati catturati dagli odori, dai suoni, dai colori e dai sapori della cucina, gustata seduti attorno a un tavolo con altri che hanno lavorato insieme per preparare il pasto, le lezioni di nutrizione e consulenza emergono e mettono radici.

Photo by Brooke Lark on Unsplash

  • La medicina culinaria coniuga l’arte della cucina con la scienza della medicina.
  • L’obiettivo è quello di educare riguardo la potente influenza che il cibo ha sulla salute e sulle malattie e attraverso lezioni pratiche di cucina insegnare le abilità per preparare i pasti con benefici nutrizionali per la salute per prevenire e gestire le malattie croniche.
  • Si tratta di insegnare il perché e il come alla base di pasti e abitudini alimentari a basso costo, convenienti, che promuovono la salute e deliziosi.
  • Con la medicina culinaria si impara quali alimenti riducono l’infiammazione e combattono le malattie, poiché si tratta di come affettare una cipolla e cucinare con spezie ed erbe salutari.
  • La medicina culinaria dovrebbe essere mirata al pubblico, con formazione medica e formazione professionale inclusi studi di casi clinici e articoli di riviste peer-reviewed e lezioni comunitarie incentrate sull’istruzione e sulle abilità che possono essere tradotte nella cucina di casa.
  • Sebbene la medicina culinaria non aderisca a un modello dietetico, è allineata più strettamente con la dieta mediterranea e i modelli alimentari a base vegetale e di cibi integrali, entrambi supportati da una base di prove rigorose per le loro proprietà di promozione della salute e lotta contro le malattie.

First-year medical students are cooking alongside Rutgers nutritional sciences students to gain a better understanding of the role food can play in treating patients. Professors at Rutgers Robert Wood Johnson Medical School believe requiring a class in culinary medicine will produce better doctors